Rosso, inaspettato e gnam

Sono la fan numero uno delle labbra rosse.

A qualsiasi ora del giorno e per qualsiasi occasione.

Chi mi conosce sa che il rossetto rosso è il mio correttore occhiaie preferito, sa che esco di casa alle 8 del mattino con il mio Ruby Woo fieramente abbinato ai segni del cuscino sulle guance, sa che corro struccata ma con le labbra rosse.

“Beh, magari per il giorno io le consiglierei un colore più… geranio, per esempio” mi aveva detto una consulente di immagine un po’ old style una volta. Geranio? Nossignora, il rossetto rosso è uno stile di vita. E’ come dire che il tacco va messo solo dopo le ore 20: antichi!

Ho trascorso un inverno lungo con il mio rossetto rosso mat dalle 8 del mattino a mezzanotte. Per non parlare di quanti ne ho regalati, di rossetti rossi. L’augurio era sempre lo stesso: che avesse lo stesso potere terapeutico che ha su di me. Lo metto e mi sento subito meno stanca, meno spenta, meno anonima.

Poi è arrivata la primavera.

Ho iniziato a togliere il fondotinta, a ridurre il correttore,  a dimenticare il blush. Praticamente solo mascara e rossetto.

E ho scoperto una formula nuova.

Non è un rossetto, non è un gloss. Non chiedetemi cosa sia, ha una texture tutta particolare, una tenuta ottima (non quella di un gloss), un effetto moderatamente lucido e una sensazione sulle labbra… gnam. Sì, gnam. Io le mie labbra me le mangerei, per dire.

Dior Addict Fluid Stick.

Io l’ho scelto ovviamente rosso: numero 754, Pandore.

[Stasera me lo metto per andare a correre al Sempione. Vediamo se è davvero gnam anche per i #CiaoTiAmo che incontro]

23 Comments

  • Rispondi aprile 24, 2014

    Paola

    È un po’ di tempo che curo questo prodotto, ma sono indecisa perchè per me esiste solo Ruby Woo.
    Ora che me lo consigli tu, vado sul sicuro! Corro da Sephora 😉

    • Rispondi aprile 24, 2014

      Elena Braghieri

      sono due cose diverse. Questo sa di primavera, sa di juicy, e dura!

  • Rispondi aprile 24, 2014

    Sara

    Quello dell’inverno l’avevo preso perché visto su di te….questo della primavera, preso forse perché sto imparando ?!?! Chissà ! So che il rosso e le coccole fanno un sacco bene all’anima❤️❤️❤️ Grazie per i 1000 spunti mai banali … prossimo step i Boyfriend

  • Rispondi aprile 24, 2014

    Ilaria

    Leggerti è una vera poesia…adoro il rossetto rosso come te

  • Rispondi aprile 24, 2014

    Veronica

    ciao Elena! …questo è il mio primo commento nel tuo blog 😉 sai alla tenera età di 34 anni ho scoperto che le labbra rosse sono estremamente terapeutiche e non posso vedermi senza 🙂 stasera andrò alla ricerca del tuo Dior super gnam… poi ti farò sapere se anche x me sarà amore a prima vista… ciaooo Vero

    • Rispondi aprile 24, 2014

      Elena Braghieri

      Qui stiamo parlando di tenera età di quasi 38… 🙂 Fammi sapere!

  • Rispondi aprile 24, 2014

    ale

    ecco, lo sapevo. adesso lo voglio (oltre al ruby woo, che sto attendendo arrivi). e come al solito ti ringrazio per essere una fonte inesauribile di consigli, mai scontati.
    in ogni caso con l’entusiasmo che trasmetti comprerei tutto <3
    ale

    e quando torno dalla montagna… pantaloni weekend blu!

    • Rispondi aprile 24, 2014

      Elena Braghieri

      meno grigio pantegana più rosso! 🙂

      • Rispondi aprile 24, 2014

        Ale

        Più rosso per tutti!

  • Rispondi aprile 24, 2014

    benedetta

    Adoro i rossetti (rossi) di Dior!! Quest’inverno, seguendo una tua dritta, ho comperato il 999 e l’ho amato. Ora non posso lasciarmi sfuggire questa chicca primaverile!
    Anche per me il rossetto (come lo smalto) rosso ha un potere terapeutico!
    Buona giornata!
    Benedetta

  • Rispondi aprile 24, 2014

    Tiziana

    Io il rossetto rosso non lo uso spessissimo, ma devo iniziare a metterlo di più perchè confermo che tutte le volte in cui oso un colore un pò più acceso e non il solito lucidalabbra “nude”, non so perchè, ma mi sento figa!!! Cavolo…vedo che non sono la sola!!! 🙂

  • Rispondi aprile 24, 2014

    Elisabetta

    il rossetto da solo fa il look. e questo ha una punta di rosso davvero interessante

  • Rispondi aprile 24, 2014

    fili

    C’era un periodo in cui mettevo sempre il rossetto rosso per le apparizioni in tv. Lo amo con un filo di eye-liner sugli occhi e basta. Dopo un po’ sono cominciate ad arrivarmi delle lettere (si, l e t t e r e…scritte a mano con francobollo appiccicato, spedite via posta- cioè ci vuole impegno e determinazione per mandarle) con suggerimenti di cambiare colore. (ovviamente non ho smesso) Ma io mi chiedo, la gente manda delle lettere con richieste di cambiare occhiali, cravatte e pettinature anche agli uomini?
    Smack!
    f.

    • Rispondi aprile 28, 2014

      Elena Braghieri

      ma lettere d’amore, no? Scritte a mano. Che meraviglia. Solo che le vorrei da una persona sola.

  • Rispondi aprile 25, 2014

    Lellina

    Il rossetto rosso è terapeutico,è un’assoluta verità!
    Nelle giornate lunghe che sembrano infinite,incontri uno specchio o una finestra e ti riguardi dopo qualche ora con quel rossetto ancora li,stampato sulle labbra e ti ricordi di sorriderTI! Allora,un ritocco veloce e SMILE PLEASE!!
    Il rossetto rosso me l’hai fatto scoprire tu..e non lo mollo più! Mi ha cambiato la vita,veramente!

    • Rispondi aprile 28, 2014

      Elena Braghieri

      olè!

  • Rispondi aprile 27, 2014

    Milena

    Cara Elena, mi hai convinta! E rosso sia (io ne ho 44, di anni!).
    Seguirti è una gioia! Milena

  • Rispondi aprile 27, 2014

    Fiorenza

    Vederti su ig, dopo la corsa, con il rosso sulle labbra è (stato) contagioso.. E ora non ne posso fare più a meno 🙂

  • Rispondi aprile 30, 2014

    Enrica

    ok corro a comprarlo, mi hai convinta alla quinta riga!

  • Rispondi maggio 9, 2014

    giorgia

    Ma sai che però mi dicono che un po’ si spande nelle rughette delle labbra?? Confermi o no??

    • Rispondi maggio 9, 2014

      Elena Braghieri

      a me non lo fa!

  • Rispondi maggio 28, 2014

    Valentina

    Vedo che hai la stessa malattia che ho io per il Rosa.
    Indossare un colore, amarlo e sposarlo è uno stile di vita!

  • Rispondi luglio 27, 2014

    annabella senatore

    un ciaotiamo da qui!!

Leave a Reply